Stai visitando il sito con un browser web obsoleto.

Il sito web europromos.it è compatibile con le ultime versioni dei browser web Chrome, Firefox, Safari e Edge. Per scaricare l'utima versione di Microsoft Edge clicca qui.
Home - WIRun Trento e TELETHON Udine: Euro&Promos corre per il Sociale

WIRun Trento e TELETHON Udine: Euro&Promos corre per il Sociale

europromos wirun telethon

L’impegno sociale di Euro&Promos nel prossimi fine settimana sarà dedicato allo sport .

WIRun, la corsa non competitiva di 5 km per dare un segnale forte contro la violenza sulle donne, si terrà domenica 25 novembre a Trento.
L’iniziativa, che si ripete con successo da diversi anni, si svolge in collaborazione con Provincia autonoma di Trento, del Comune di Trento e dell’Università di Trento. L’evento vede inoltre il supporto di diversi sponsor, tra gli altri, come di consueto, anche Euro&Promos. L’obiettivo è sostenere le tante donne che con i loro figli e figlie ancora si trovano in condizioni di violenza fisica o psicologica o stanno faticosamente cercando di uscirne. Infatti il ricavato sarà devoluto al Fondo “La violenza non è un destino” che finanzia i piccoli bisogni concreti necessari ad iniziare un percorso individuale di uscita dalla violenza.

Il weekend successivo saremo infine presenti alla Staffetta Telethon 2018 24 x 1 ora con la nostra squadra di corridori “esperti” & corridori “per solidarietà”. Saranno in tutto 550 le squadre che, al via previsto per le ore 15 di sabato 1 fino alla stessa ora di domenica 2 dicembre, faranno muovere il cuore di Udine a passo di corsa e solidarietà. L’obiettivo della manifestazione è la raccolta fondi a favore della ricerca scientifica per le malattie genetiche rare. Udine, caso unico in Italia, è stata abbinata ormai da anni a un progetto specifico legato alle ricerche in corso sulla malattia di Pompe, grave disfunzione metabolica di origine genetica che colpisce i muscoli. Lo studio, sostenuto dalla Fondazione Telethon, si svolge all’Icgeb di Trieste, con il coordinamento del Centro regionale per le malattie rare dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Udine.