Stai visitando il sito con un browser web obsoleto.

Il sito web europromos.it è compatibile con le ultime versioni dei browser web Chrome, Firefox, Safari e Edge. Per scaricare l'utima versione di Microsoft Edge clicca qui.
Home - “Porte Aperte” allo stabilimento di Euro&Promos Laundry

“Porte Aperte” allo stabilimento di Euro&Promos Laundry

europromos laundry

Venerdì 28 settembre la lavanderia industriale del Gruppo Euro&Promos ha dato la possibilità ai propri clienti di visitare la realtà produttiva di Talmassons.

L’evento “Porte Aperte” è stata l’occasione per i visitatori di apprendere le modalità operative della produzione, “toccando con mano” le attrezzatture all’avanguardia in dotazione agli impianti di lavanderia.
Dopo un breve momento conviviale, il pomeriggio è proseguito letteralmente in mezzo agli operatori e ai macchinari, percorrendo tutte le fasi di lavorazione, dall’ingresso del materiale sporco, al lavaggio, asciugatura, stiratura, confezionamento e preparazione della spedizione del prodotto pulito.

Dal 2008 Euro&Promos Laundry fa parte del Gruppo Euro&Promos e da allora la crescita e la sviluppo sono stati costanti.
Negli ultimi due anni, infatti, sono stati fatti investimenti per doversi milioni di euro per perfezionare il servizio offerto, permettendo così la gestione di grandi volumi con un servizio di alta qualità.
Questa fase ha fatto sì che la crescita nell’ultimo anno della divisione Laundry è stata superiore al 30%, portando i collaboratori a 70 unità, con un picco importante durante la stagione estiva.
Dal lavanolo della biancheria piana e del tovagliato, i numeri che emergono sono importanti; circa 12.000 le lenzuola lavorate ogni giorno, 25.000 i tovaglioli e ben oltre 30.000 le spugne.

Attraverso una gamma di servizi dedicati a strutture di grandi e piccole dimensioni viene garantito il massimo del comfort e dell’igiene sia in ambito civile (hotel, ristoranti, …) che in ambito sanitario presso ospedali, case di riposo e ambulatori.

Anche la flotta aziendale ha visto l’incrementarsi di numerosi mezzi. Una media di 250.000 km percorsi nell’ultimo anno, coprendo il territorio di tutta la regione e del vicino Veneto, comprese le montagne e il litorale (Grado, Bibione, Lignano e Caorle).

“È stata una bella iniziativa, i clienti intervenuti sono stati soddisfatti di quanto visto restando molto colpiti e sorpresi dell’informatizzazione e dell’automazione presente ed è stato un momento importante di condivisione dei progetti futuri e delle attività concrete che stiamo mettendo in atto per miglioraci sempre più, illustrando agli stessi, la complessità di un servizio, spesso sottovalutato nella sua complessità” spiega Diego Mancardi, Amministratore e Sales Manager della Euro&Promos Laundry.

Sono in programma altri investimenti sia in termini strutturali, con la riorganizzazione degli uffici, che in termini di informatizzazione della filiera produttiva non da ultimo l’introduzione di specifiche App che consentiranno di conoscere in tempo reale il carico-scarico del pulito e dello sporco dal cliente, al momento della lavorazione stessa e della movimentazione, fino a giungere alla spedizione.
L’obiettivo sarà anche quello di “eliminare” lo stampato e condividere digitalmente con i propri clienti in tempo reale tutta la documentazione.