Stai visitando il sito con un browser web obsoleto.

Il sito web europromos.it è compatibile con le ultime versioni dei browser web Chrome, Firefox, Safari e Edge. Per scaricare l'utima versione di Microsoft Edge clicca qui.
Home - 25 ANNI DELLA CASA ALBERGO – FONDAZIONE COLLEDANI BULIAN DI VALVASONE. UN SENTITO GRAZIE AI NOSTRI OPERATORI

25 ANNI DELLA CASA ALBERGO – FONDAZIONE COLLEDANI BULIAN DI VALVASONE. UN SENTITO GRAZIE AI NOSTRI OPERATORI

europromos servizi strutture residenziali e assistenza domiciliare

Sabato 22 settembre 2018 si sono festeggiati i 25 anni di attività della Casa Albergo per autosufficienti di Valvasone, la struttura della Fondazione Colledani Bulian gestita dal 2015 dal personale qualificato della Soc. Euro&Promos Social Health Care.

È stato davvero importante per Euro&Promos  essere presente e condividere un tale storico traguardo per il quale non possiamo che ringraziare, per il loro operato, i nostri collaboratori preparati e dediti quotidianamente alle loro attività: l’assistenza qualificata 24 ore, le pulizie sanitarie, la gestione della cucina e del menù, l’animazione e l’attività di coordinamento ed organizzazione.

I 25 ospiti della struttura possono inoltre contare sulla consulenza dello psicologo, del fisioterapista e del dietologo oltre che della parrucchiera ed dell’estetista.

L’evento ha visto la presenza del Sindaco di Valvasone, Markus Maurmair, e del Sindaco di Clauzetto, Flavio Del Missier. Gli invitati, dopo la celebrazione della santa messa, hanno inaugurato insieme al Presidente della Fondazione Colledani Bulian, Enzo Gisonni, il mosaico commemorativo.

I collaboratori di Euro&Promos – nella foto – hanno festeggiato questa giornata  preparando per gli invitati il pranzo di più portate e la strepitosa torta, dando prova della stessa attenzione e cura che ogni giorno porgono verso tutti gli ospiti della Casa Albergo.

Dal 2015 infatti uno degli impegni principali della Cooperativa è stato quello di curare l’aspetto dell’alimentazione, avviando un progetto di collaborazione con la Fondazione e l’A.S.S. locale.

Solo  materie prime fresche, stagionali, acquistate da commercianti locali. Pesce almeno quattro volte a settimana. Piatti equilibrati, ricchi di fibre, fonti di vitamine e sali minerali. Grammature controllate e porzioni abbondanti. E… una volta alla settimana in menu c’è un piatto tipico.

Il progetto non potrà che continuare e consolidarsi con l’ampliamento della Casa Albergo previsto nel prossimi anni.

Un sentito grazie ai nostri preziosi collaboratori, alla Fondazione e, ovviamente, ai cari ospiti della Casa che giorno dopo giorno ci riempiono di soddisfazione e spunti di miglioramento.